pauraSembra che molte lingue abbiano messo r nelle parole che riguardano la paura.

Paura si diceva in latino pavor, terror, formido, horror

L'italiano inizia dall'apprensione e la preoccupazione, poi viene il timore, poi la paura, la tremarella, il terrore

Gli inglesi soffrono di fear, dread, terror, scare, e sono afraid e frightened

In quanto al francese: effroi, peur, crainte, frayeur, terreur

Gli spagnoli hanno pavor e pavura e naturalmente terror

Per i tedeschi: Furcht, Schreck

Immagino sarà impossibile trovare la r nelle parole cinesi......